Isola Capo Rizzuto, fotografati mentre abbandonavano rifiuti in strada

ISOLA CAPO RIZZUTO – Ripresi dalla fototrappole installate dalla Polizia locale. Grazie a quelle immagini gli agenti della squadra amministrativa della polizia locale di Isola Capo Rizzuto hanno identificato e sanzionato alcune persone del luogo sorprese a scaricare i propri rifiuti nell’area antistante l’isola ecologica abbandonandoli in modo illegale. Sarebbe bastato attendere qualche ora e usufruire dell’isola ecologica che è aperta al pubblico tutti i giorni: in questo caso, infatti, questi incivili sono arrivati al mattino presto e, trovando l’isola ecologica chiusa hanno ritenuto lasciare ugualmente i rifiuti per strada.

“Dalla prossima settimana – fa sapere il comandante della polizia locale di Isola Capo Rizzuto, Francesco Iorno – si completeranno le procedure concorsuali per l’immissione di altri 4 agenti di polizia locale a tempo determinato grazie ai fondi ottenuti al ministero col progetto “Spiagge sicure 2019″ al quale il comune di Isola Capo Rizzuto è stato ammesso per l’intera somma progettuale che utilizzeremo per intensificare i controlli amministrativi sull’abusivismo commerciale con sanzioni a tutti i commercianti abusivi e sequestri di merce contraffatta”.