Isola, furto di vino in un ristorante: arrestati dai carabinieri

Rubano bottiglie di vino da un ristorante ma vengono intercettati dai carabinieri. Protagonisti due 27enni di Isola Capo Rizzuto sorpresi dai carabinieri della locale Tenenza a bordo di un’autovettura nella quale è stata rinvenuta la merce che era stata rubata poco prima. In particolare un’affettatrice elettrica professionale e 19 bottiglie di vino di varie marche,che i militari hanno restituito al proprietario del ristorante di Isola di Capo Rizzuto nel quale era avvenuto il furto.

I due giovani, terminate le formalità di rito, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida come stabilito dalla Procura della Repubblica di Crotone.