Judo, al Palamilone di Crotone la fase regionale dei campionati Italiani Assoluti

Il Comitato Regionale, per onorare la figura di Milone da Crotone, ha assegnato alla città pitagorica la fase regionale del Campionato Italiano Assoluto di Judo 2020, in programma a Reggio Calabria il 1° giugno. Un evento che Crotone ha già avuto modo di ospitare nel 2009, diventando un modello per servizi, accoglienza e generosità. La gara è in programma per il 17 maggio, weekend che coincide con le festività della Santa Patrona della città, che chiamerà inevitabilmente a raccolta a Crotone migliaia di persone, un mix di atleti in arrivo per la gara e tanti cittadini che parteciperanno, come ogni anno, alla festa più sentita dell’anno. La gara prevede la partecipazione di tutti i bambini e adolescenti delle società sportive. Una vera e propria festa dello sport in un Palamilone che si conferma struttura fondamentale e indispensabile per continuare a promuovere l’attività sportiva ed esportare il ‘brand’ crotonese in tutta Italia. I partecipanti alla fase regionale saranno presentati su un apposito palco che sarà allestito sul lungomare cittadino. “Questo è un giusto riconoscimento – commenta Aldo Brugellis – che la Federazione vuole fare a Milone di Crotone, ma anche alla Judo Calabro, riconoscendole l’alto valore sportivo e il contributo dato negli anni per la cresciuta del judo italiano.