L’annuncio in Duomo. Il vescovo eletto: in cammino verso una misura alta del ministero

CROTONE – Monsignor Domenico Graziani che conclude il suo mandato episcopale per raggiunti limiti di età ha dato l’annuncio, nella basilica cattedrale di Crotone, della nomina di don Angelo Raffaele Panzetta, di 53 anni, del clero dell’arcidiocesi metropolitana di Taranto, a nuovo arcivescovo di Crotone Santa Severina. Oggi stesso mons. Graziani è stato nominato da Papa Francesco Amministratore apostolico dell’arcidiocesi fino a quando l’eletto arcivescovo prenderà possesso canonico della stessa arcidiocesi.
L’arcivescovo eletto ha inviato un saluto attraverso un messaggio scritto che è stato letto nel corso della cerimonia. “Cercherò di essere un pastore – ha scritto don Angelo Panzetta – in cammino verso una misura alta del ministero, un vescovo che è disposto a consumare totalmente la sua vita per il Signore e per la Chiesa”, aggiungendo che attende “con gioia il giorno nel quale potrò incrociare direttamente il volto della mia nuova comunità diocesana”.
Don Angelo Raffaele Panzetta è nato il 26 agosto 1966 a Pulsano, in provincia ed arcidiocesi di Taranto, ed ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale il 14 aprile 1993.