Lavori pubblici, Italgas porterà il metano nelle case del quartiere Farina

italgas, as metano, metanizzazione, farina, leo pedace

CROTONE – Italgas è disposta a mettere mano al portafogli per la metanizzazione di Farina. Lo ha reso noto il Comune al termine di un incontro tra i rappresentanti della società proprietaria della rete metanifera e l’assessore ai Lavori pubblici Leo Pedace. Si tratta di cinque chilometri di tubi, suscettibili di arrivare ad otto, che porteranno il gas metano nelle abitazioni a monte ed a valle di via Nazioni unite.

“Italgas ha dato la sua disponibilità ad un investimento di un milione di euro per installare gli impianti di collegamento con le abitazioni nelle strade del quartiere Farina non ancora servite dal gas metano” informa una nota dell’ufficio di Gabinetto del sindaco Ugo Pugliese. “Con la metanizzazione, oltre ad un migliore risultato dal punto di vista del riscaldamento e degli altri usi domestici, i costi relativi ai consumi per le famiglie si abbatteranno notevolmente”.

“Sono interventi che si innestano nella programmazione dell’amministrazione finalizzata a migliorare la vivibilità nei quartieri a più alta densità abitativa, oltre che a realizzare opere di civiltà che la popolazione attende e di cui ha diritto”, commenta l’assessore Pedace. All’incontro, che si è svolto nelle stanze del palazzo comunale, era presente il funzionario dell’ente, ingegnere Francesco Ciccopiedi.