Lunedì 23 settembre una giornata per Crotone città olimpica

CROTONE – Crotone città olimpica è il titolo che prenderà la giornata del prossimo lunedì 23 settembre quando, a partire dalle 10 del mattino, si terranno una serie di iniziative per ricordare le tradizioni sportive della antica città magno greca. Nella mattinata di lunedì, presso l’auditorium dell’istituto scolastico Pertini si terrò un incontro formativo  su Le Scuole di Kroton e la nascita della Ginnastica Educativa con la relazione di Gianluca Punzo, Archeologo – Storico dello sport antico (Società Italiana Storia dello Sport), che tratterà de “Le scuole di Kroton e la nascita della Ginnastica Educativa”.

Nel pomeriggio, alle ore 17, sempre al Pertini, sarà inaugurata la mostra iconografica su “L’agonistica tra i greci d’occidente” a cura di Santino Mariano e Gianluca Punzo.La Mostra – realizzata su pannelli a colori, ricca di immagini, disegni  – è stata allestita nell’ambito del percorso didattico “Crotone Città Olimpica” e rimarrà aperta dal 23 Settembre 2019 al 20 Giugno 2020. Il racconto per immagini sull’Agonistica tra i Greci d’Occidente vuole sottolineare che in questa area della penisola e in particolare nella città di Crotone, sin dal VI sec. a.C., nasceva con il Ginnasio, qui per la prima volta nel mondo greco tutto, quel concetto di educazione della persona, della mente e del corpo tanto famoso nell’antichità per aver prodotto Cittadini degni d’esser ricordati.

A conclusione della giornata, alle ore 18.30 al Villaggio Milone nella sala conferenze della Lega navale italiana, si terrà la confrerenza “Kroton terra d’atleti”: previsti gli interventi di Gianluca Punzo e Maurizio Condipodero (presidente regionale del Coni). Concluderà Gregorio Aversa, direttore del museo archeologico di Crotone.