L’Università della Calabria aderisce a Plastic Free

arcavacata unical, plastic free lista noi, antonio maiolino, vincenzo delle donne

COSENZA – Dopo diverse sollecitazioni da parte dei rappresentanti della ‘Lista Noi’ negli organi preposti, è stato deliberato il progetto Plastic Free all’interno del campus di Arcavacata. E quanto si legge in nota.

“In via sperimentale sarà attivo nella mensa di Economia ma ci auspichiamo che presto verrà esteso all’intero ateneo” informano Antonio Maiolino e Vincenzo delle Donne, rispettivamente senatore accademico e consigliere d’amministrazione dell’Università della Calabria. Un tema, quello della diminuzione dell’uso della plastica, che è stato a cuore della Lista Noi fin dall’inizio e che siamo certi darà un forte segnale di sensibilità al tema ambiente da parte di tutti gli studenti della nostra università che hanno accolto la proposta con entusiasmo”.

“Abbiamo realizzato il primo degli obiettivi indicati ad aprile nel nostro programma per quanto riguarda il settore salute ed ecosostenibilità” prosegue la nota. “Il nostro obiettivo è quello di eliminare qualsiasi materiale monouso in plastica e altro materiale non biodegradabile anche all’interno delle altre mense universitarie e nei luoghi pubblici”.