Manifestazione a Reggio, Furlan: non si esce dalla crisi senza il Sud

Reggio Calabria – La manifestazione unitaria dei sindacati partita da Reggio Calabria oggi “è una manifestazione imponente storica. Segna uno spartiacque”. Lo ha detto il segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan, durante il corteo.

Il sindacato, ha osservato Furlan, “unisce il paese. Migliaia e migliaia di donne, di uomini e soprattutto giovani giunti da ogni regione del Mezzogiorno e anche dal resto d’Italia, con la loro presenza, lanciano un messaggio al Governo che non può essere ignorato: l’Italia non esce dalla crisi senza lo sviluppo del Mezzogiorno”.

E ha concluso: “Occorre una svolta negli investimenti pubblici e privati. Dobbiamo fermare la fuga dei giovani del Sud verso le altre regioni”.