McDonald’s cresce, Calabria: oltre 30 nuovi posti di lavoro

mcdonald's

MILANO – McDonald’s continua a crescere e annuncia per il 2019 la creazione di oltre trenta nuovi posti di lavoro nei ristoranti in Calabria. E’ quanto si legge in un comunicato della società nel quale si aggiunge che questi investimenti sono parte integrante della strategia di crescita a livello nazionale che, nell’anno in corso, prevede l’apertura di venticinque McDonald’s su tutto il territorio, il rafforzamento dello staff dei ristoranti esistenti con la conseguente creazione di 2.300 nuovi posti di lavoro. In Calabria, attualmente McDonald’s è presente con 14 ristoranti, di cui uno a Crotone, in cui impiega oltre 560 dipendenti.

“Rappresentiamo un’opportunità di ingresso nel mondo del lavoro per migliaia di giovani, il primo passo per costruire il proprio futuro professionale e i progetti di vita”, afferma Massimiliano Maffioli, chief people officer di McDonald’s Italia. “Nella selezione dei candidati, le esperienze professionali precedenti non sono ritenute un elemento imprescindibile proprio perché forniamo, dal primo giorno di lavoro, percorsi di formazione in aula e on the job per favorire lo sviluppo della carriera e crescita lavorativa”.

I 2.300 nuovi posti di lavoro annunciati in tutta Italia sono distribuiti 850 nel nord-ovest, 470 nel nord-est, 560 al centro, 420 sud ed isole.



In questo articolo: