Mutamenti lancia concorso social: una foto per rappresentare un libro

CROTONE – Il prossimo 23 aprile, in occasione della Giornata Mondiale del Libro, l’associazione culturale MutaMenti organizza il contest “S’io fossi libro”. L’iniziativa, vista l’emergenza Coronavirus, si svolgerà sui social. Partecipare è facilissimo. Basta postare un’immagine personale e originale che reinterpreta il titolo di un libro famoso, affiancare alla foto l’immagine della copertina del libro scelto, e inserire @MutaMenti e l’hashtag #siofossilibro. Insomma, spazio alla fantasia e alla creatività. In un momento in cui siamo costretti a non muoverci di casa, niente ci impedisce però di viaggiare con la fantasia con i libri.

La lettura ha, infatti, questo super potere. Leggere ti apre la mente e ti mostra alternative, ti fa riflettere. Ti libera da stereotipi, pregiudizi e imposizioni sociali che hai sempre accettato senza mai porti domande. Ci sono letture di viaggio e altre che hanno il potere di trasportarci in altri “luoghi”, reali o immaginari. L’associazione culturale MutaMenti è impegnata da anni a promuovere in città iniziative per diffondere l’amore per la lettura.