Nella musica dal balcone dopo l’Inno nazionale c’è ‘Il cielo è sempre più blu’

CROTONE – “Cantare dal balcone è un modo per sentirsi come in un unico grande abbraccio”. Sono le parole con le quali lo psicoterapeuta Raffaele Morelli, ha definito i flsh mob che stanno permettendo agli italiani di trascorrere con un po’ di spensieratezza queste giornate di clausura forzata.
Ed in quella che è stata definita la ‘Balcony Music’ è arrivata anche la classifica delle canzoni più cantate che ispirano voglia di rinascita: al primo posto c’è naturalmente il Canto degli italiani, ovvero l’inno nazionale di Mameli . Un brano che crea appartenenza, identità e fa sentire davvero uniti come in un unico abbraccio tutta l’Italia. A seguire due canzoni che danno speranza: Azzurro di Paolo Conte resa famosa da Adriano Celentano e Il cielo è sempre più blu del cantautore crotonese Rino Gaetano. Una canzone che è anche l’inno dell’Fc Crotone sulla cui note è arrivata la splendida promozione in serie A del 2016. Una canzone quella di Rino Gaetano che ogni giorno, a mezzogiorno, viene proposta da Radio Studio 97 per essere cantata insieme a Crotone.