Nominate le commissioni prefettizie a Crucoli e Casabona

CROTONE – La prefettura di Crotone ha nominato le commissioni straordinarie che amministreranno i comuni di Crucoli e Casabona i cui consigli comunali sono stati sciolti per infiltrazioni mafiose lo scorso 25 ottobre. Martedì 30 ottobre si è insediata la commissione al comune di Casabona composta dal viceprefetto Vincenzo Troisi, dal viceprefetto aggiunto Giovanni Todini e dal Funzionario Amministrativo Gaetano Ennio Aiello. A Crucoli la commissione si è insediata lunedì 29 ottobre ed composta dai viceprefetti Aldo Lombardo e Salvatore Tedesco e dal funzionario finanziario Francesco Giacobbe.

Le commissioni opereranno nelle more del perfezionamento delle formalità di pubblicazione del Decreto del Presidente della Repubblica e sino al massimo di 90 giorni.

Approfondimenti su il Crotonese in edicola da martedì 30 ottobre