Nuova ordinanza Santelli, per rientrare i calabresi devono prenotarsi

Nuova ordinanza della presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, per organizzare la fase 2. Dopo quella di ieri, che ha disposto la riapertura di alcuni esercizi, provocando una vera e propria bagarre politica, Santelli ha regolamentato il rientro delle persone nei luoghi di residenza calabresi attraverso il provvedimento numero 38 del 30 aprile.

In particolare, l’ordinanza prevede che “è consentito, a far data dal 4 maggio 2020, ai cittadini calabresi fare rientro presso la propria residenza, manifestando preventivamente la volontà, almeno 48 ore prima, attraverso il portale www.rcovid19.it, raggiungibile anche dalla pagina www.emergenzacovid.regione.calabria.it”. Il sito prevede una prenotazione che porterà al rilascio di una attestazione da allegare all’autocertificazione con la quale viaggiare.