Pallavolo, Fidelis Torretta sconfitta in finale di Coppa Calabria dal Polistena

Si ferma alla finalissima di S.Pietro a Maida il percorso del Volley Torretta verso la conquista della Coppa Calabria “Sergio Sorrenti”, trofeo conquistato dal Marafioti Sport al termine di una finale che non ha deluso le attese dei numerosi spettatori presenti. Sin dalla prima gara ufficiale della stagione a Castrovillari, le atlete giallorosse hanno superato tutti gli ostacoli verso la finale passando per il girone di qualificazione vinto a mani basse, per il difficile quarto di finale con S. Lucido risolto al golden set e per l’emozionante semifinale con Paola, la cui gara d’andata rimane una delle migliori prestazioni stagionali della Fidelis. La gara odierna va raccontata come se ne fossero state giocate due: la prima dura i due set iniziali, Polistena perfetto e Torretta in costante affanno, i livelli di ricezione delle giallorosse sono da incubo, condizionati da una tensione nervosa eccessiva che riduce i tempi di reazione e la velocità di esecuzione; il confronto vede prevalere la Marafioti in maniera netta e completa fino al termine della seconda frazione. Dal terzo periodo in poi inizia la seconda partita nella partita, il calo fisiologico di chi domina oltre le aspettative e il furore agonistico di chi intravede una cocente delusione determinano un riequilibrio delle forze in campo. L’incontro è piacevole, sul 12-12 il servizio di capitan Malena spacca il set favorendo un letale +8 , cresce il rendimento di Sergi ed Oliveira, Stasi e Sgherza ritrovano posizione e determinazione, Cilione e Sposato guadagnano centimetri ai 2,24 e dagli spalti la torcida giallorossa accompagna la rinascita delle proprie beniamine che si ritrovano a dominare il rettangolo di gioco come pochi avrebbero scommesso dopo il secondo set. Le conferme arrivano dalla quarta frazione, l’approccio delle atlete di coach Scandurra è da squadra vincente, le reggine accusano il colpo, la loro difficoltà è palese; l’andamento del punteggio (6-3/10-5/11-7) descrive il dominio della Fidelis che si spegne, però, sul 13-8 quando in battuta si presenta Valentina D’Elia: la regista reggina riesce a piazzare un +8 sul quale la Marafioti costruisce la chiusura del match in quattro set. L’edizione 2018/19 della Coppa Calabria viene vinta, dunque, dalla Dea Volley Polistena alla terza finale consecutiva, per il Volley Torretta un debutto al quinto anno di attività che riempie d’orgoglio i tifosi giallorossi fieri di aver sostenuto atlete e staff tecnico che rimarranno nella storia sportiva del sodalizio di via Picasso. Da domenica prossima testa e cuore al campionato, si va verso la composizione della griglia playoff, vietato distrarsi.

Asd Volley Torretta – Marafioti Sport Polistena 1-3

(16-25/13-25/25-17/20-25)

MARAFIOTI SPORT: Genovese (cap.), D’Elia V, Diago, Rotondo, Salvatore, Moro, Bellamace, Perrelli, Cassalia, Scali L1 D’Elia E. L2 Cosentino Allenatore: Corso A.

VOLLEY TORRETTA: Malena (cap.), Sergi, Da Silva, Sposato, Cilione, Sgherza, Lettieri, Libero Stasi Allenatore: Scandurra Luca

ARBITRI: Moscato Raffaele e Richichi Antonino di Vibo Valentia

SEGNAPUNTI: Durante Claudia.