Permesso di lavoro per il detenuto ed ex presidente Calabria, Scopelliti

scopelliti, regione calabria, reggio calabria, falso in bilancio

REGGIO CALABRIA – L’ex presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti, ha ottenuto l’ammissione al beneficio del lavoro esterno e da oggi svolgerà attività di volontariato nell’associazione Nuova Solidarietà. Il Tribunale di sorveglianza ha approvato l’istanza presentata dal suo legale, l’avvocato Aldo Labate. In prigione dal 5 aprile dello scorso anno, quando si è costituito all’indomani della condanna definitiva in Cassazione, tornerà in carcere all’ora di pranzo.

Scopelliti sta scontando quattro anni e sette mesi di reclusione per falso in bilancio, per fatti commessi all’epoca in cui era sindaco di Reggio Calabria.