Petilia, ragazza di 20 anni picchia familiare: ricoverata in casa di cura

scandale, stazione carabinieri scandale, semiautomatica calibro 6.35

I carabinieri della stazione di Petilia Policastro hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare detentiva  di ricovero presso una casa di cura, emessa dal Tribunale di Crotone su richiesta della Procura della Repubblica, a carico di una 20enne del luogo, poiché gravemente indiziata di aver maltrattato un proprio familiare, procurandogli anche lesioni.