Poesia, iniziativa de il Crotonese per ricordare Alda Merini

“La corda più silenziosa è quella dei versi”: così Alda Merini descriveva la poesia in uno dei suoi celebri aforismi. Una metafora efficacissima che raccontava il dramma e al tempo stesso la liberazione: la poesia come rifugio, strumento di salvezza e filo che ricuce gli spezzoni della vita. Siamo convinti che il nostro territorio sia ricco di poeti silenziosi, che affidano ai versi il compito di raccontare e ricucire.
Nel decennale della morte di Alda Merini, deceduta il 1 novembre del 2009, Il Crotonese vuole riservare ai poeti del territorio lo spazio che meritano. Inviate le vostre opere a: info@ilcrotonese.it. Le pubblicheremo sui prossimi numeri nel ricordo della grande Alda Merini.