Primi rinforzi per il Crotone: dal Verona arriva Diliso

Arrivano rinforzi per il Crotone calcio. La societa’ rossoblu ha reso che nel pomeriggio di oggi ha avuto in prestito dal Verona il calciatore Nicola Diliso, difensore di fascia. Il neo acquisto gia’ da domani sara’ a disposizione dell’allenatore del Crotone, Giuseppe Materazzi, che proprio ieri aveva confermato le trattative con il Verona.
Nicola Diliso, 27 anni, difensore titolare nel Verona, e’ alto 1 metro e 80 centimetri e pesa 70 chilogrammi. Ha totalizzato 35 presenze in serie A giocando con la Reggina, il Vicenza e il Cagliari. Trentanove le presenze nella serie cadetta ancora con la Reggina e il Cagliari.

Dopo la contestazione di martedì le acque sui sono placate. Allenamento seguitissimo pure mercoledì 9 gennaio allo stadio ‘Ezio Scida’ di Crotone. Circa duecento tifosi hanno occupato le gradinate della curva nord per verificare le notizie riguardo alle esclusioni di otto calciatori annunciate ieri da Materazzi e conoscere le novità di mercato.

Arrivano rinforzi per il Crotone calcio. La societa’ rossoblu ha reso che nel pomeriggio di oggi ha avuto in prestito dal Verona il calciatore Nicola Diliso, difensore di fascia. Il neo acquisto gia’ da domani sara’ a disposizione dell’allenatore del Crotone, Giuseppe Materazzi, che proprio ieri aveva confermato le trattative con il Verona.
Nicola Diliso, 27 anni, difensore titolare nel Verona, e’ alto 1 metro e 80 centimetri e pesa 70 chilogrammi. Ha totalizzato 35 presenze in serie A giocando con la Reggina, il Vicenza e il Cagliari. Trentanove le presenze nella serie cadetta ancora con la Reggina e il Cagliari.

Dopo la contestazione di martedì le acque sui sono placate. Allenamento seguitissimo pure mercoledì 9 gennaio allo stadio ‘Ezio Scida’ di Crotone. Circa duecento tifosi hanno occupato le gradinate della curva nord per verificare le notizie riguardo alle esclusioni di otto calciatori annunciate ieri da Materazzi e conoscere le novità di mercato.
La squadra si è allenata a pieno organico: tutti, ad eccezine del portiere Antonino Piazza che si è allenato a parte, hanno partecipato indistintamente alla seduta. Non ci sono state “esclusioni” di alcun tipo. Da segnalare anche il rientro in gruppo di Domenco Giampà che, dopo l’operazione subita per ricomporre la frattura alle mandibole causata da una gomitata di Cimarelli nel corso della partita Crotone-Pistoiese, ha eseguito alcuni leggeri esercizi.
Dopo la contestazione di ieri pomeriggio i calciatori si sono allenati in un ambiente “tiepido”; non sono mancati fatti, alcuni estemporani commenti all’indirizzo di qualche giocatore.
Confermato l’interessamento per l’attaccante italo argentino Osorio del Lecce; mentre per quanto riguarda Artistico sembra aver preso la strada per Bari.