Rifiuti, dal Pear a Scandale e Scala Coeli, Rizzo: adesso parlo io

corap, asi, aree industriali

CROTONE – L’ex consigliere regionale Giuseppe Napoli se ne faccia una ragione: il suo emendamento al Pear della calabria che vieta la realizzazione di nuove discariche nella provincia di Crotone non è più in vigore. Lo sostiene l’assessore regionale Antonella Rizzo in una lunga intervista al nostro giornale. Tirata in ballo per le discariche di Scandale e Scala Coeli, la responsabile dell’ambiente risponde che la prima dipende ormai dal premier Conte, la seconda dal commissario ad acta. Sull’edizione cartacea del Crotonese in edicola a partire da venerdì 8 febbraio 2019.