Royalties, pescatori di Crotone, Cirò Marina e Isola bloccano pilotina dell’Eni

Protesta pescatori Crotone

CROTONE – Protesta dei pescatori che rivendicano le royalties. Le marinerie di Cirò Marina, Isola Capo Rizzuto e alcuni armatori autonomi di Crotone da questa mattina stanno presidiando l’imbarcazione che trasporta gli operai Eni sulle piattaforme per l’estrazione del metano nel mare di Crotone per poter parlare con i vertici Eni in merito al ritardo nella elargizione delle royalties sul mancato pescato.

I pescatori non percepiscono le royalties sul metano dal 2014.

Contemporaneamente la marineria crotonese delle cooperative sta portando avanti una protesta diversa: attendono di poter incontrare il prefetto di Crotone, Cosima Di Stani, con la quale hanno fissato un incontro che si terrà oggi stesso. Il motivo della protesta è il medesimo.