Santelli: “Io in America per questioni di salute? Via brutte bertucce”

“Secondo alcuni molto ben informati sarei in America, altri che forse hanno minor fantasia o maggior pudore mi collocano a Roma. Che pena!”. Lo scrive sul suo profilo privato Facebook la governatrice della Regione Calabria Jole Santelli, replicando ad alcune indiscrezioni secondo le quali si troverebbe lontana dalla Calabria, all’estero per questioni di salute.

Succede “quando la lotta politica si riduce al pettegolezzo più becero, quando si pensa di indebolire una persona con voci relative alla sfera personale” commenta la governatrice, inviando un messaggio rassicurante “agli amici ed alle persone serie”. “Sono in Calabria – scrive – generalmente nel mio ufficio a Catanzaro, ieri ero in piazza a Crotone, lunedì sarò a Reggio Calabria, mercoledì ad Aosta, giovedì a Bari, venerdì a chiudere la campagna elettorale in Calabria. Intelligenti pauca”.

Rispondendo a un commento, Santelli ha chiosato: “Secondo loro ero in America per motivi sanitari… via via brutte bertucce”.



In questo articolo: