Sbarco migranti a Cirò Marina, i carabinieri arrestano lo scafista

CIRo’ MARINA –  Un uomo di 39 anni ucraino è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Cirò Marina per il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.  L’uomo ha condotto sulla costa crotonese l’imbarcazione a vela con la quale nelle prime ore del giorno del 4 agosto sono arrivati 80 cittadini stranieri, di sesso maschile, tutti di nazionalità pakistana (leggi articolo).
I migranti sono stati fatti successivamente sbarcare presso il porto di Crotone, con l’imbarcazione trainata da una motovedetta della Capitaneria di porto.  L’arrestato, terminate le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Crotone, in attesa del rito direttissimo.