Sciopero globale per stop ai mutamenti climatici: il 15 corteo a Crotone

Legambiente Calabria insieme all’Unione Studenti Crotone parteciperà allo sciopero organizzato per venerdì 15 marzo in città. Insieme ad altre associazioni e ai sindacati si prenderà parte allo Sciopero Mondiale per il Futuro con l’obiettivo di chiedere ai Governi di agire per fermare i mutamenti climatici. A Crotone la manifestazione partirà alle ore 9:00 dal piazzale dello stadio Ezio Scida, percorrerà poi via Giovanni Paolo II, via XXV Aprile, via Vittorio Veneto, Corso Giuseppe Mazzini, Via Vittorio Veneto per arrivare in Piazza Pitagora, dove sono previsti gli interventi e le attività finali.

Oltre alla manifestazione di Crotone, Legambiente con i suoi Circoli è impegnata anche a Petilia Policastro, dove il locale Circolo ha organizzato lo sciopero insieme agli studenti del Liceo Scientifico “Satriani” e a Cosenza dove il Circolo Legambiente scenderà in piazza a scioperare con gli studenti universitari. Altra manifestazione calabrese che vedrà la partecipazione di Legambiente è quella che si terrà a Cariati: gli alunni della Scuola Primaria del plesso V. Emanuele, insieme al circolo Legambiente Nicá di Scala Coeli aderiranno allo sciopero mondiale per il futuro che stanno preparando da alcuni giorni.

I fridaysforfuture, nati dalla protesta della quindicenne Greta Thumberg a Stoccolma in occasione della COP24, e la manifestazione del 15 marzo, Global Strike For Future, rappresentano una grande occasione per farci sentire e portare l’emergenza climatica in primo pian