Scuola, Filolao, la traccia dello ‘scandalo’: i docenti difendono la collega

liceo scientifico filolao

CROTONE – L’intero corpo docente del Filolao fa quadrato intorno alla collega di lettere finita all’attenzione delle cronache nazionale e locale per avere assegnato agli studenti un tema da svolgere a casa in cui si chiedeva una riflessione sulle leggi razziali, delle quali quest’anno cade l’80esimo, ed il decreto sicurezza varato dal governo Di Maio-Salvini, nel quale una parte del Paese intravede pericolosi rigurgiti del passato.

“I docenti del Liceo scientifico Filolao di Crotone rinnovano pubblicamente la stima nei confronti della collega oggetto in questi giorni di critiche per avere assegnato un tema da svolgere a casa a discenti del quinto anno che richiedeva un approfondimento e una riflessione su un argomento di attualità” si legge in una nota a firma ‘I docenti del Filolao’. “La docente in questione è persona di elevata sensibilità, di profonda cultura, di grande professionalità e competenza nonché libera da ogni condizionamento politico”.

‘Dichiariamo, pertanto – conclude la nota – la nostra amicale vicinanza e piena solidarietà”.



In questo articolo: