Serie B, il Crotone chiede il rinnovo del prestito di Curado e Vaisanen. E piace Mustacchio

Piano piano, qualcosa si muove. La fase è ancora quella dei sondaggi, riflessioni, strategie. Ma i vertici di via Scalfaro hanno già compiuto un primo viaggio verso Milano, luogo dove si alterneranno incroci e appuntamenti con agenti, club e procuratori. Ma intanto i primi nomi cominciano a fioccare: gli ultimi in ordine di tempo conducono a Luca Clemenza e Mattia Mustacchio, profili in cerca di rilancio dopo una stagione amara rispettivamente con le maglia di Padova e Carpi. C’è anche la ferma volontà di ottenere il rinnovo del prestito per Curado e Vaisanen, e nel caso di fumata bianca per entrambi, il pacchetto difensivo potrebbe ritenersi praticamente a posto visto che Spolli e Golemic rappresentano due punti fermi della prossima stagione.

Ma il club si interroga sul da farsi sul fronte cessioni: Simy rimane il pezzo pregiato del roster. la volontà sarebbe di non cedere alcun big, ma di fronte ad eventuali offertone, gli scenari potrebbero anche cambiare. Così come per Budimir, reduce dall’esperienza in Spagna col Maiorca. Insomma, tanta carne al fuoco, che potrebbe produrre a breve i prime effetti. Anche perchè l’obiettivo è quello di consegnare a Stroppa una fisionomia ben definita dell’organico già dall’inizio del raduno estivo di metà luglio.



In questo articolo: