Maxi Lopez è del Crotone: contratto annuale per l’attaccante argentino

Ora è ufficiale: Maxi Lopez è un giocatore del Crotone. L’attaccante argentino, arrivato ieri in tarda serata in città, questa mattina ha incontrato il presidente Gianni Vrenna e il direttore generale Raffaele Vrenna per definire i dettagli di una operazione imbastita nei giorni scorsi. Maxi Lopez aveva già dato il proprio benestare intrigato dal progetto rossoblù, e questa mattina ha ulteriormente confermato la volontà che lo lega al club calabrese per una stagione con opzione per quella successiva. Il giocatore conoscerà presto i nuovi compagni e si metterà a disposizione di Giovanni Stroppa, che valuterà il livello di condizione del giocatore. Maxi Lopez non sarà sicuramente disponibile per domani in quanto deve arrivare il transfer, probabile però la sua presenza sugli spalti dello Scida per osservare dal vivo il debutto in campionato della sua nuova squadra.

Milan, Catania, Chievo, Torino, Udinese nel suo passato italiano con 46 reti in 215 presenze complessive. E nel palmares personale figurano anche 2 campionati spagnoli e la Champions League conquistata con il Barcellona nella stagione 2005-2006.  Nell’ultimo anno ha giocato in Brasile, col Vasco da Gama, andando a segno 9 volte in 24 occasioni.