Serie B, Simy e Messias squalificati: emergenza attacco sabato ad Empoli

Simy e Messias squalificati (così come Marrone), Nalini con pochi minuti nelle gambe e qualche infortunio di troppo, Zak Ruggiero altrettanto. Rimane Maxi Lopez, anch’egli appena rientrato dopo un lungo stop e non al meglio. Il bollettino dell’attacco in vista della delicata trasferta di Empoli è piuttosto inquietante, e conferma le impressioni sollevate da settimane, che richiamano all’esigenza di arricchire un reparto incompleto per numero e contributo realizzativo. La settimana che sta scorrendo è l’ultima disponibile per rinforzare la squadra, e nelle prossime ore sono attese novità importanti. Al netto anche della cessione di Vido, dovrebbero essere un paio gli innesti, anche perchè lo stesso Nalini è in bilico e potrebbe anche anticipare un addio destinato comunque a consumarsi a giugno (scadenza naturale del contratto). A conti fatti, dunque, ad Empoli il tandem destinato ad andare in campo sarà quello formato da Lopez e Nalini, con il primo galvanizzato comunque dalla prima rete in maglia rossoblù (seppure su rigore). Quello che preoccupa maggiormente è l’autonomia dei disponibili, tutti reduci da stop lunghi, ed ecco perchè urge l’arrivo di giocatori già in condizione e arruolabili per la tappa in Toscana. Serviranno anche per permettere a Simy di recuperare una condizione accettabile dopo lo scintillante avvio di campionato che prometteva altre evoluzioni. Invece, dopo aver toccato quota 8 centri si è arenato, realizzando appena una rete (su rigore) negli ultimi due mesi.