Stadio, Martusciello (Ppe-FI) a Malagò: l’italia non finisce prima di Crotone

martusciello, stadio, ezio scida, malagò, coni, crotone calcio, serie B, chievo

Fulvio Martusciello torna ad occuparsi delle vicende calcistiche del Crotone. Dopo aver annunciato che porterà il caso Chievo a Bruxelles, l’europarlamentare di Forza Italia interviene sulla chiusura dell’Ezio Scida chiamando in causa Giovanni Malagò.

“Chiediamo con urgenza al presidente del Coni un tavolo di discussione sullo stadio del Crotone. A distanza di una setttimana dall’esordio casalingo il Crotone non sa ancora dove disputerà il campionato. Se fosse accaduto ad una squadra del nord avrebbero trovato soluzioni di responsabilità”.

“L’Italia non finisce prima di Crotone” aggiunge l’europarlamentare napoletano. “Chiediamo con urgenza un tavolo per poter rendere il sindaco capace di potersi assumere la responsabilità dell’apertura dello stadio”.