Strongoli, scontro frontale sulla statale 106, un ferito e due contusi

STRONGOLI – E’ di un ferito e due contusi il bilancio di un terribile incidente stradale avvenuto poco dopo le 15 sul tratto di 106 che attraversa il comune di Strongoli. Si è trattato di uno scontro frontale tra due auto, una Renault Scenic ed una Wolkswagen Tiguan, sulle cui cause sono in corso accertamenti. Tre le persone coinvolte nell’incidente, una sola ha riportato traumi più gravi. I tre sono stato stati soccorsi dai sanitari del Suem 118 che li hanno trasportati all’ospedale di Crotone.

Sul posto, oltre a Carabinieri e Polizia Stradale, sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Cirò Marina che hanno messo in sicurezza le auto e la zona. La statale 106 è rimasta chiusa per alcune ore ed il traffico deviato all’interno della frazione Marina di Strongoli.

L’incidente ripropone la pericolosità di quel tratto di 106 che ha una carreggiata troppo stretta per gli standard europei nonostante sia l’unica via Statale sulla fascia ionica. Una strada a doppia corsia avrebbe evitato lo scontro frontale. Ma questo è un sogno che l’Anas ed il ministero dei Trasporti continuano a negare alle popolazioni di questa parte della Calabria costringendole a percorrere strade pericolose e mortali.