Sylvie Nicephor nella doppia veste di pianista e soprano al Museo Pitagora

CROTONE – Il cartellone degli Incontri musicali mediterranei del consorzio Jobel si arricchisce di due appuntamenti internazionali con l’eclettica artista parigina Sylvie Nicephor in collaborazione con la pianista Céline Erikan. Lunedì 27 luglio si esibirà al piano nelle sale del Museo di Pitagora con un programma dedicato alla musica viennese di Ludwig Van Beethoven e Franz Schubert. Mercoledì 29 luglio si presenterà al pubblico crotonese nelle vesti di soprano accompagnata al piano da Céline Erikan.

Laureata in musicologia all’università della Sorbone, Sylvie Nicephor si è anche laureata con il primo premio in pianoforte e canto presso il Conservatorio nazionale superiore della musica di Parigi. Svolge un’intensa attività concertistica in diversi paesi del mondo, prediligendo programmi innovativi. Céline Erikan si è laureata al Conservatorio di Strasburgo perfezionandosi con alcuni dei migliori pianisti a livello mondiale.

“La stagione concertistica degli Incontri musicali mediterranei si afferma sempre di più come una stagione di respiro internazionale, anche in un momento particolarmente difficile per la cultura” si legge in una nota degli organizzatori.