Tifosi di Crotone ed Empoli a pranzo insieme

Quella tra Crotone ed Empoli, per i tifosi, non è una semplice partita di calcio. E’ l’incontro tra amici. Loro si chiamano ‘fratelli’. Il gemellaggio tra le due tifoserie è una realtà consolidata che va avanti da sempre e che, quando le due squadre giocano contro, si risolve in una ‘battaglia’ a chi cucina meglio.

Anche sabato 7 dicembre, prima della partita clou del campionato di Serie B 2013-2014, i crotonesi hanno provato a prendere per la gola gli amici toscani invitandoli ad un pranzo pieno di leccornie e prodotti tipici locali. Altro che scontri e incidenti negli stadi: la battaglia è stata tra chi mangiava più pasta al forno e salsiccia.

 

Quella tra Crotone ed Empoli, per i tifosi, non è una semplice partita di calcio. E’ l’incontro tra amici. Loro si chiamano ‘fratelli’. Il gemellaggio tra le due tifoserie è una realtà consolidata che va avanti da sempre e che, quando le due squadre giocano contro, si risolve in una ‘battaglia’ a chi cucina meglio.

Anche sabato 7 dicembre, prima della partita clou del campionato di Serie B 2013-2014, i crotonesi hanno provato a prendere per la gola gli amici toscani invitandoli ad un pranzo pieno di leccornie e prodotti tipici locali. Altro che scontri e incidenti negli stadi: la battaglia è stata tra chi mangiava più pasta al forno e salsiccia.

 

Le due tifoserie sono ritrovate prima della gara nei pressi dello Stadio Ezio Scida per pranzare insieme, scambiarsi sciarpe e, quindi, dopo l’abbuffata, hanno raggiunto insieme lo Scida per assistere alla partita non senza prima essersi fatti una promessa: il prossimo pranzo a Crotone sarà per la partita in serie A tra Crotone ed Empoli.