Torino-Crotone, Cigarini torna in cabina di regia: “C’è voglia di invertire questo trend negativo”

Ha scontato il turno di squalifica ed è pronto a tornare in cabina di regia. Luca Cigarini rientra tra i disponibili e Stroppa può sorridere. Il ‘professore’ è animato da motivazioni feroci e spirito di rivalsa per cancellare questo avvio di stagione decisamente avaro per i rossoblù: “Abbiamo voglia di cambiare questo trend negativo, stiamo lavorando bene come sempre in attesa che arrivi domenica”. Il numero 8 pitagorico prosegue: “Non abbiamo mai offerto delle prestazioni scarse. Sotto il punto di vista del gioco, dell’attenzione e della competitività la squadra si è sempre fatta trovare pronta. È normale che abbiamo commesso degli errori che purtroppo in Serie A vengono pagati. Dobbiamo limare tanti piccoli dettagli che saranno quelli che poi ci porteranno, speriamo, alla salvezza”. Il Torino? “Sta facendo un campionato strano, se fossero finite all’80’ sarebbe tra le prime 5-6 in classifica. Si tratta di squadra con qualità e con un allenatore molto preparato, con idee di gioco ben precise. Non sarà facile, hanno una classifica che non rispetta i loro valori e questo lo sappiamo”.