“Una chiesa giovane per i giovani”. Il percorso sinodale di formazione per animatori

Crotone – “Una Chiesa Giovane per i Giovani” è il nome del percorso sinodale di formazione, rivolto sia ai giovani animatori che ai responsabili dei gruppi delle realtà giovanili della Diocesi, organizzato dalla Pastorale Giovanile Diocesana e dal Centro Diocesano Vocazioni. “L’idea – si legge in una nota – nasce da un’esigenza sempre più diffusa nelle parrocchie di fornire strumenti utili ed efficaci a coloro che offrono la loro disponibilità nell’educazione cristiana delle giovani generazioni. Un’esigenza che diventa opportunità, perché ci permette di creare rete con tutte le realtà giovanili presenti nel territorio della nostra diocesi. Ci proponiamo di vivere un percorso formativo sullo stile di un cammino sinodale e attraverso il metodo del discernimento, per ridefinire in modo efficace l’azione ecclesiale con i giovani”. Questo percorso di formazione si avvale della collaborazione del Centro Studi Missione Emmaus, la cui mission è quella di passare da strategie per progetti ad azioni per processi, come si legge nel sito web di Missione Emmaus.
Durante l’anno sono previsti tre weekend (27-28 novembre 2021; 5-6 febbraio 2022; 30 aprile-01 maggio 2022) presso il salone Sant’Agostino – Parrocchia Santa Rita a Crotone  “le cui tematiche – prosegue la nota – coincidono con i tre verbi che il Papa ci ha consegnato per il cammino sinodale: ascolto, ricerca e proposta”. L’appuntamento è per i giorni di sabato con i giovani animatori (dai 16 anni in su) dalle ore 15:30 alle ore 18:30; domenica, con i responsabili e coordinatori di PG delle parrocchie e delle varie realtà ecclesiali, dalle ore 09:30, pranzo a sacco e conclusione con la celebrazione della Santa Messa delle ore 16:00.
Per avere maggiori informazioni e per poter dare la propria adesione, entro e non oltre giovedì 25 novembre, ci si può rivolgere a Don Simone (338 804 8778), a Giovanni (339 243 1402), a Monica (333 812 2458) .