Zona rossa, saracinesche abbassate e manifesti a lutto a Crotone

Crotone – Manifesti a lutto sulle saracinesche dei negozi chiusi. È andata avanti anche sabato 7 novembre, in modo pacifico e simbolico, la protesta dei commercianti di Crotone contro la zona rossa.

Dopo essere rimasti conunque aperti nel primo giorno del lockdown imposto dalla dichiarazione di Zona rossa per la Calabria, questa mattina i titolari delle attività commerciali obbligati a chiudere dal Dpcm del 3 novembre hanno tenuto abbassate le serrande ma vi hanno incollato dei manifesti di “chiusura per lutto” grazie alla politica crotonese e regionale