/ Cronaca

Cronaca | 08 giugno 2022, 16:47

Venezia addio, da novembre Ryanair lo sostituisce con il volo per Treviso

Venezia addio, da novembre Ryanair lo sostituisce con il volo per Treviso

La compagnia Ryanair continua a fare esperimenti sull'aeroporto di Crotone. IL collegamento con Venezia, attivato solo il 31 marzo scorso, sarà interrotto nella prossima stagione invernale. Evidentemente i primi risultati di traffico non soddisfano appieno gli irlandesi o forse hanno necessità di far ruotare i loro aeromobili in altro modo. Al suo posto, dal prossimo 1 novembre sarà operativo il collegamento Crotone Treviso, con due voli settimanali, il martedì e il sabato. La compagnia low cost evidentemente sta sondando l'intero bacino del nord est per capire quale scalo si attaglia meglio alle sue esigenze commerciali, di certo quello per Treviso non sarà il volo più gettonato dai crotonesi.

Confermati, per fortuna, anche nel prossimo inverno i due collegamenti per Bergamo, con cinque voli settimanali, e per Bologna che da dicembre passerà da tre a quattro voli a settimana.

Per Marco Franchni, amministratore unico di Sacal, il nuovo collegamento per Treviso "conferma la centralità del sistema aeroportuale calabrese e rappresenta un’ulteriore possibilità per la Calabria di attrarre flussi turistici incoming anche nella stagione invernale".

Da sabato scorso, intanto, hanno preso il via i voli charter estivi operati dalla compagnia Albastar in partenza ogni sabato da Bergamo fino a tutto settembre.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati