/ Provincia

Provincia | 28 novembre 2022, 09:10

Cutro, superati i due quorum, Ceraso nuovo sindaco: "Niente feste, subito al lavoro"

Unica lista in corsa alle elezioni, raggiuto il 40% dei votanti e raccolto il 96% delle preferenze. In Consiglio entreranno tutti i componenti della lista guidata da Ceraso.

Cutro, superati i due quorum, Ceraso nuovo sindaco: "Niente feste, subito al lavoro"

CUTRO - Antonio Ceraso, con 3.191 voti è il nuovo sindaco di Cutro. E' stato eletto domenica sera al termine dello scrutinio che ha sancito il superamento dei due quorum necessari per convalidare le elezioni considerato che in corsa c'era una sola lista, "Gente per Cutro", in quanto le altre due presentate un mese fa erano state poi ricusate per una serie di errori nella presentazione.

Il primo scoglio era portare alle urne il 40% degli aventi diritto al voto: a Cutro nella giornata di domenica 27 novembre sono andate a votare 3.314 persone su 7.575 elettori, ovvero il 43% degli aventi diritto. L'altro quorum - quello di ottenere il 50% delle preferenze - è stato raggiunto abbondantemente da Ceraso che ha raccolto il 96% delle preferenze pari a 3.191 voti. In Consiglio entreranno tutti i componenti della lista guidata da Ceraso.

Con l'elezione di Ceraso, 72 anni ex comandante della polizia locale, finisce il periodo di commissariamento del Comune durato due anni a seguito dello scioglimento del Consiglio comunale per infiltrazioni mafiose.

"E' stato un risultato importante che conferma come la gente abbia creduto nel nostro progetto .- ha detto il neo sindaco, Antonio Ceraso -. Abbiamo combattuto contro tutto e tutti ed anche contro il maltempo, ma siamo riusciti a ottenere il risultato che speravamo. Ora viene il difficile. Cutro lo sappiamo non è una realtà facile: manca tutto, c'è una forte indigenza, i servizi sono minimi. E' come se partissimo in campionato con un -10, ma piano piano vedremo di recuperare. Per questo ora c'è poco da festeggiare ma dobbiamo iniziare a lavorare subito".

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati